Terzo Convento della Gran Loggia Egizia d’Italia

Si sono svolti oggi, sabato 8 ottobre 2016, i lavori del V° Convento del Grande Oriente Egizio di Memphis e Misraim, III° Convento della Gran Loggia Egizia d’Italia.
Alla presenza di 47 fratelli, in un clima di entusiasmo e partecipazione, sono state lette la relazione morale del Grande Odos, e l’allocuzione del Gran Jerofante, che ha nominato il nuovo Gran Tesoriere e il nuovo Gran Cancelliere della Gran Loggia.
Erano presenti altresì le delegazioni della Gran Loggia Regolare di Serbia e della Gran Loggia Francese di Misraim, rappresentata tra gli altri dal suo Gran Maestro.
L’occasione è propizia per comunicare che a Parigi, in data 24 settembre 2016, è stato sottoscritto un trattato d’amicizia tra la Gran Loggia Egizia d’Italia e la Gran Loggia Francese di Misraim.
La firma del trattato è avvenuta in occasione del Convento nazionale di questa Obbedienza, alla presenza di 80 fratelli e dei delegati di 9 Gran Logge, tra cui il Gran Maestro Aggiunto della Gran Loggia di Francia.
TRADIZIONE, SPERANZA, UNIONE
gls

In occasione del Convento nazionale di sabato 8 ottobre 2016, sono stati inaugurati anche gli uffici amministrativi dell’Ordine e del Rito, e completati i lavori del tempio maggiore, con l’installazione di due condizionatori, e la realizzazione dei nodi d’amore e delle costellazioni.
Il prossimo passo sarà l’intitolazione, con delle targhe ad hoc, del tempio maggiore e del tempio piccolo a due Maestri Passati.
 
 
ufficio-mod ufficio-mod-2